IED Roma scopre l’Home Staging 

IED Roma scopre l’Home Staging 

Il 7 Giugno 2019, l’home staging arriva allo IED di Roma: dopo il Real Estate e il settore Extra Alberghiero la valorizzazione immobiliare attiva l’interesse della scuola Italiana di Design all’avanguardia per le arti, il design, la comunicazione e il restyling  a livello internazionale.

Nella sede di via Branca la classe del Master in Exhibit Design, coordinato dall’Arch. Alberto Iacovoni, ha allargato le proprie competenze sull’allestimento specifico per promuovere il prodotto casa con il modulo “Conoscere l’home staging”.

I futuri esperti dell’allestimento contemporaneo, accompagnati dalla dott.ssa Fosca de Luca, Presidente Home Staging Lovers, l’Arch. Valentina Fraschetti, membro del comitato direttivo e l’Arch.Ilaria Mari, event manager dell’associazione professionale di categoria Home Staging Lovers, hanno ampliato il proprio know how e le potenzialità dell’allestimento, approfondendone le applicazioni al mondo della casa in vendita o per la locazione.

“La scelta di collaborare ad una giornata di formazione specifica”, dice Fosca de Luca, “all’interno di una scuola di eccellenza come lo IED, sottolinea il consolidamento della professione di home stager, che rappresenta un’opportunità concreta per specializzare la propria professionalità all’interno del mondo casa per i talenti emergenti”.

“Analisi delle fondamenta dell’home staging, scenografie emozionali, sbocchi professionali, illuminotecnica per la casa in vendita e best practice hanno scandito il programma della giornata”, continua Valentina Fraschetti, “durante la quale la classe ha manifestato particolare attenzione e fascino per le modalità di esecuzione del servizio di home staging, tempi di esecuzione, inventiva delle soluzioni tecnologiche, ampiezza degli strumenti logistica e di comunicazione”.

“Per l’home staging”, conclude Ilaria Mari, “il primo incontro con il mondo IED appena avvenuto, rappresenta un segnale promettente che sottolinea in primo luogo la competitività di questa tecnica di marketing complementare, e la sua potenzialità di strumento narrativo per il prodotto casa, grazie al grande impatto comunicativo e tecnologico che l’home staging racchiude in sé”.

Il prossimo appuntamento, per la classe e le docenti, sarà a Cantiere Galli, partner del Master Exhibit Design; lo show room di Trastevere accoglierà gli studenti più interessati pronti a partecipare alla giornata di allestimento dell’edizione estiva del corso di Professione Home Stager, che si svolgerà nei locali di Cantiere Galli a cura della Staging & Redesign Expertise School.

Attraverso un esercitazione finale, che ha dato risultati sorprendenti gli allievi hanno così salutato l’home staging: “Ci piacerebbe sperimentare la professione di home stager con l’obiettivo di testare la potenza scenografica di colori, materiali e fotografia all’interno della case italiane”.

Di seguito una carrellata dei momenti salienti della giornata.

Ilaria Mari,
Architetto Home Stager, Event Manager dell’Associazione Professionale di categoria Home Staging Lovers e formatrice della Staging & Redesign Expertise School

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi essere avvisato quando ci saranno nuovi articoli?
Rispettiamo la tua privacy
Informativa Privacy
Condividi

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi restare sempre aggiornato sul calendario corsi?
Non perderti neanche un'opportunità

Rispettiamo la tua privacy
Informativa Privacy
X